Villa Scrollavezza

Villa Scrollavezza - Orchestra

L’Orchestra da Camera realizzata da Renato Scrollavezza fra il 1981 e il 1984

Immersa nelle campagne delle terre verdiane fra Parma e Cremona, questa villa rinascimentale accoglie visitatori e musicisti desiderosi di approfondire la vita e l’ispirazione di Renato Scrollavezza, uno dei maggiori liutai e didatti della seconda metà del Novecento. Scrollavezza acquistò questa casa di epoca farnesiana nel 1986 e vi trascorse gli ultimi 35 anni della propria vita, continuando a lavorare alacremente, ricevendo ospiti e amici, e lasciando in ciascuno il segno indelebile della sua personalità.

La passione per l’arte, l’antiquariato e la storia degli strumenti musicali hanno reso, nel corso dei decenni, questo luogo unico un piccolo museo personale in cui coesistono testimonianze storiche, strumenti per la produzione del suono legati alla cultura europea ed extra-europea, e una raccolta di ritratti che ripercorrono la vita del liutaio attraverso il lavoro di pittori che lo incontrarono e ne furono ispirati. Conservata con cura dagli eredi, la villa ospita inoltre la sede di campagna della Scrollavezza & Zanrè e permette di entrare in contatto con la tradizione della liuteria parmense e con strumenti storici godendo della quiete e del significato dei luoghi che sono loro propri.

villa-scrollavezza-tagliaferri