Violin Makers. The Renaissance of Italian Lutherie



Dal conte Cozio di Salabue a Giuseppe Fiorini, dai Bisiach di Milano alla fondazione delle prime scuole di liuteria, la storia degli strumenti ad arco italiani degli ultimi due secoli, raccontata attraverso le testimonianze dei maggiori liutai del nostro tempo, i cimeli e gli strumenti delle principali collezioni italiane, rari documenti fotografici e audiovisuali.
I ritratti di Francesco Bissolotti, Giancarlo Guicciardi, Giobatta Morassi e Renato Scrollavezza completano il racconto della rinascita dell’arte liutaria italiana.

  • Un documentario di Paolo Parmiggiani e Andrea Zanrè
  • durata 60 minuti più 72 minuti di contenuti speciali
  • DVD in formato NTSC allegato a libretto 56 pagine
  • testi e sottotitoli in italiano, inglese, cinese e giapponese
OrdinaScopri i contenuti speciali

This is really a delightful presentation. Enclosed in a beautifully designed book, which is itself rich in information and details, this fascinating DVD clearly explains the rebirth of violin making in the 20th century.

John Dilworth, The Strad, December 2013