Archi per violino, viola e violoncello


Molti musicisti sono consapevoli che l’archetto ha un ruolo fondamentale, non solo da un punto di vista tecnico e di funzionalità, ma anche sotto l’aspetto della ricerca del timbro e dell’emissione ottimali. La variabilità della tecnica individuale e delle caratteristiche acustiche di uno strumento richiedono che grande attenzione venga posta anche alla scelta del terzo elemento di questo connubio.

Scrollavezza & Zanrè offre una selezione di archetti in diverse fasce di prezzo, partendo da buone bacchette da studio fino ad esemplari dei grandi maestri della Scuola Francese dell’Ottocento e del Novecento.


Francois Nicolas Voirin, archetto per violino - 1880 ca


W. E. Hill, archetto per violino - 1930 ca


H. R. Pfretzschner, archetto per violino - 1940 ca


S&Z - Archet Tokyo, archetto per violoncello - 2014